dal 23 al 25 febbraio - Rifugio antiaereo Piazza 1° Maggio
Revolution has been televised - Installazioni di videoarte nel bunker antiaereo del Castello di Udine

Nella severa e suggestiva cornice del rifugio antiaereo di Udine, una selezione di lavori di videoarte indaga la creazione dell’identità nazionale (anche attraverso la propaganda) dalla Prima guerra mondiale ai conflitti bellici di oggi.

24 febbraio - Ore 21.00 - Teatro Palamostre
Teatro Contatto 36 - Bau #2

Barbara Berti è una danzatrice e performer che ha sviluppato un metodo di lavoro centrato sull’esplorazione delle connessioni invisibili fra corpo e mente, fra subconscio e percezione cosciente del reale. Bau#2 è una sua performance i cui il lavoro sul corpo crea la parola sotto gli occhi degli spettatori, mettendo in primo piano i processi che intercorrono fra pensiero e percezione, in una pratica originale e innovativa che espande la “Coscienza del corpo” e la “Coscienza della mente”, anche sulla base di pratiche rituali, meditative e bioenergetiche.

24 febbraio - Ore 20.45 - Teatro Zanon
Matrimoni&Patrimoni

Spettacolo teatrale in lingua friulana che la compagnia “il Tomat” porterà in scena a favore dell'Associazione Comunità del Melograno Onlus che, dal 1996, opera a favore di persone adulte con disabilità intellettive. L'incasso della serata sarà interamente devoluto a sostegno della Casa Famiglia che l'Associazione gestisce a Lovaria di Pradamano.

24 febbraio - Ore 18.00 - Libreria Ubik
Le creature dell’acqua. Agane, anguane e krivapete

Un evento letterario presso il salotto della libreria Ubik, condotto dalla giornalista e critica d’Arte Gabriella Bucco. Delle 9 autrici che hanno dato corpo all’antologia, saranno presenti Stefania Conte, Lisa Del Gobbo, Maristella Leandrin e Violetta Traclò.